,

#Break | La storia del muratore austriaco diventato milionario

Si, hai letto bene, in questo #break ti racconteremo la storia di un muratore austriaco che con disciplina e impegno è riuscito a diventare un multi milionario.

Non hai capito di chi si tratta?

Ti do qualche indizio, se ti dico action movie degli anni ’90: da Conan il barbaro a Terminator, passando per Commando e Predator?

O forse se ti dico campione mondiale di body building? 

Inizi ad intuire vero?

Ecco l’ultimo indizio, è stato eletto per ben 2 volte governatore della California.

Si hai capito bene, il lavoratore edile a cui faccio riferimento è nientepopodimeno che Arnold Schwarzenegger (per gli amici “Arnie”).

arnold-schwarzenegger-1920x1080

Tutti conoscono il buon vecchio Arnie ed i successi che ha riscontrato, ma molti di meno conoscono la sua storia: i primi anni di vita in Austria, i sacrifici affrontati per causa della guerra, le difficoltà che dovette affrontare negli Stati Uniti essendo immigrato, i primi lavori come muratore e il suo successo imprenditoriale nel settore immobiliare (si, Arnold ha fatto i soldi prima di diventare famoso). Invece come “fatti curiosi” c’è da elencare l’acquisto di un Boing 747 per circa 150 milioni di dollari, no per capriccio personale, ma per darlo in leasing alla Singapore Airlines in cambio di un bel profitto annuale. Insomma, non solo muscoli.

Tutti questi aneddoti (e tanti altri) sono presenti nella sua biografia Total Recall

Nel 2009, fu invitato a tenere un discorso alla University of Southern California. Durante i 25 minuti del discorso, Arnold parlò di come è arrivato lui alla riuscita e quali sono stati i fattori del suo successo. Qui di seguito un piccolo estratto del discorso.

Cosa ne pensate? Rimasti sorpresi?

RelatedPost