, ,

La Cina apre le “frontiere” al social commerce e mobile marketing con WeChat!

Il futuro è sempre più mobile e il più grande mercato di e-commerce al mondo è la Cina.

Secondo le previsioni degli analisti, entro il 2016 più di un cinese su due (52%) sarà online. Si tratta infatti della più numerosa user base al mondo con 700 milioni di utenti a fronte dei 269 milioni degli Usa e i 91 del Giappone.

Siamo di fronte ad un vero e proprio fenomeno sociale ribattezzato in letteratura “ East Commerce”.

wechat ecommerce

I numeri parlano chiaro: 6 trilioni è il numero di transazioni di e-commerce che avvengono in Cina in un anno. Questo significa che almeno un utente cinese su quattro fa acquisti online (42,9% – corrispondenti a 242 milioni di utenti). Il 44% lo fa almeno una volta a settimana.

cina ecommerce wechat

Il boom dell’E-commerce cinese è da attribuire a cinque fattori:

  • l’aumento dei redditi;
  • l’accessibilità economica e logistica di internet;
  • la fiducia delle persone nel canale online;
  • le dimensioni limitate dei negozi reali rispetto a quelli virtuali;
  • i bassi costi di spedizione

 

Tencent, la holding asiatica che non le manda a dire ai suoi “colleghi” statunitensi

Se vi chiedessimo di elencarci le più grandi aziende tecnologiche al mondo, tra le prime ad essere citate ci sarebbero sicuramente Google, Amazon e Facebook. La risposta è corretta ma non completa, perché sul palcoscenico mondiale del digital è salito un nuovo “attore” : la holding asiatica Tencent.

Molti non sanno che Tencent è una delle più grandi Internet Company del mondo e offre una suite di servizi tra cui:  messaggistica ( Tencent QQ ), portali web ( QQ. Com ), e – commerce, sistemi a pagamento (Ten Pay ), e giochi on line multiplayer.

cina internet company

Il suo presidente Ma Huateng ( Pony Ma in inglese ) nel 2007 venne definito dal Times come uno degli uomini più influenti al mondo.  Nel Marzo del 2013 viene classificato quarto uomo più ricco della Cina, 223° del mondo, con una ricchezza pari a 6,8 miliardi di dollari, secondo Forbes.

Tencent CEO

La vera svolta della compagnia cinese si ha nel maggio 2014 quando il direttore operativo di Tencent – Marc Ren – annunciò, nel corso della Global Mobile Internet Conference di Pechino, l’ambizioso obiettivo che la web company voleva raggiungere:

“Collegare il mondo off line con quello on line”.

E sembra esserci riuscito pienamente!

Tencent intuisce le potenzialità del mercato digital cinese soprattutto per quanto riguarda il social commerce e pensa ad una app che fosse in grado di coinvolgere i consumatori cinesi, un target di utenti profondamente diverso da quello occidentale.  

Da questo momento prende vita WeChat!

WeChat non solo Chat: l’app che aiuta a vendere in Cina!

WeChat – servizio lanciato nel 2011 – è una un’applicazione per l’instant messaging (messaggistica) che permette di chattare gratuitamente con un qualsiasi dispositivo basato su sistema operativo Apple, Android, Windows Phone, Symbian, BlackBerry o Java.

wechat online ecommerce

WeChat, Weixin in mandarino, è una combinazione ibrida tra Facebook e WhatsApp e conta 600 milioni di iscritti (con percentuale di crescita raddoppiata negli ultimi mesi), 100 milioni di utenti attivi ogni giorno e utilizzata in circa 200 nazioni del mondo.

Ecco un dato statistico importante da conoscere:

  1. Gli utenti cinesi passano più del 40% del proprio tempo online sui social media;
  2. Nell’80% dei caso hanno più di un solo account nei social e l’utilizzo dei social da mobile è in continua crescita;

L’utente medio cinese – detto “ netizen” – passa 25 ore/ settimana su internet.

WeChat è un modello di business che monetizza su due aspetti:

  • Acquisti in – app all’interno di videogames (Tencent è infatti il primo produttore di videogiochi al mondo );
  • Mobile Payment: la piattaforma consente di fare i pagamenti in mobilità;

WeChat sfida WhatApp sviluppando decine di funzioni innovative. Ecco le 5 più popolari!

  1. Messaggi Vocali: chiamata live!

L’innovazione dei messaggi vocali è stata introdotta per la prima volta da WeChat. Questa funzione include la Chat vocale in diretta, che può anche essere registrata in gruppo: come un walkie talkie si può avere una conversazione vocale senza alcune attese di caricamento.

Inoltre con WeChat è possibile non solo chiamare ma anche videochiamare!

  1. Social – Momenti

Proprio come un mini social vi è una Bacheca, con una testata personalizzabile, un avatar, e i post degli amici presenti nella vostra lista contatti di WeChat. E’ possibile pubblicare foto, video, articoli: però badate bene, ogni post per essere pubblicato deve avere almeno una foto.

social wechat

Il social di WeChat, anche chiamato Momenti (in Cina 朋友圈 pengyouquan), ha una privacy molto più restrittiva rispetto a Facebook.  Ad esempio non è possibile visualizzare i commenti di persone che non sono tra i vostri contatti.

  1. Web WeChat: la social app sul PC

Avete il cellulare scarico? Non vi è stata rinnovata la promozione per credito insufficiente? Oppure semplicemente siete al computer e non vi va di prendere il cellulare per leggere i messaggi in arrivo. Tencent ha pensato anche a questo. Vi basterà andare su web.wechat.com, effettuare una scansione del codice QR che appare sullo schermo ( WeChat ha il QR scanner inApp) e avrete la vostra chat direttamente sul PC. Non sarà possibile vedere i Momenti ma potete chattare con chiunque. Ora WeChat ha sviluppato anche un software di gestione della chat per PC, integrato di nuove funzioni e con un nuovo design grafico.

  1. Pagine ufficiali: WeChat e le FanPage

E’ possibile creare una pagina ufficiale in cui pubblicare articoli, news, foto o qualsiasi contenuto. Una risorsa importantissima per tutte quelle Aziende che fanno attività di Social Media Marketing nel mercato cinese. La pagina verrà visualizzata come un normale contatto e aprendo la conversazione si potrà accedere ai contenuti condivisi.

  1. Pagamenti e hongbao (红包): mobile commerce

Attraverso un app come baidu waimai si può ordinare a domicilio da centinaia di ristoranti in tutta la città e pagare attraverso un conto WeChat, ricaricabile direttamente con un click sullo schermo del telefono.

WeChat consente anche di pagare il conto al ristorante con una semplice scansione del QR code.

Si può chiamare il taxi e pagare in pochi secondi, inviare un regalo o colmare un debito con un amico a distanza.

pay with qrcode wechat

Gli hongbao (tradizionale busta rossa cinese regalata per occasioni particolari come matrimoni o capodanno cinese) possono essere anche inseriti in gruppi, in cui il più veloce a raccoglierlo prende più soldini.

wechat app

Vi abbiamo parlato delle applicazioni più popolari e innovative di WeChat ma ce ne sono tantissime altre ugualmente interessanti: tipo le divertentissime funzioni “shake” (scuotendo il telefono l’applicazione mette in contatto con una persona a caso nel mondo che sta compiendo la stessa azione) e “messaggio in bottiglia” (che dà la possibilità di lasciare un messaggio in bottiglia e lanciarlo in un mare virtuale al quale qualcuno deciderà di rispondere), che hanno contribuito a creare sempre più engagement tra gli utenti utilizzatori di WeChat.

cina ecommerce

In conclusione credo sia facile capire che per comprendere e stare al passo con i prossimi trend di connettività mobile bisognerà studiare molto da vicino la Cina.