,

Consigli San Valentino 2017 | Cosa fare e non fare (secondo lei!)

consigli san valentino 2017

Se febbraio è solo all’inizio e avete già sentito fin troppo sui vari prodotti da poter acquistare per il famoso giorno di San Valentino o se vi sta già venendo l’ansia perché proprio non sapete da dove iniziare, oggi è il vostro giorno fortunato! Più che suggerirvi cosa acquistare (un piccolo suggerimento lo trovate qui), visto che i suggerimenti sono fin troppi, cari maschietti vi diremo cosa, secondo noi, va o non va fatto. Consigli San Valentino 2017 freschi freschi qui di seguito!

Consigli San Valentino 2017: cosa non fare?

consigli san valentino 2017

Partiamo da ciò che non va assolutamente fatto!
Frasi smielate: magari scopiazzate qua e là da internet, le solite, banali, sentite e risentite, sono assolutamente da evitare ricordate che se non siete bravi con le VOSTRE parole basta uno sguardo o un gesto per farle capire ciò che provate.
Stasera sei bellissima“: un classico ma…non solo quella sera! Quindi evitate di sottolineare che glielo state dicendo solo in quel momento e poi, diciamoci la verità, ripeterlo fino alla nausea le farà solo pensare che avete da farvi perdonare qualcosa quindi…i complimenti fanno sempre piacere ma non strafate.
Fai sempre tardi“: avete aspettato anche questa volta, ok, ma si stava facendo bella per voi evitate per una sera di ribadirlo.
Ti farò passare una serata indimenticabile“: non vantatevi, lei vuole solo passare una bella serata con voi, potreste creare deludenti aspettative.
Facciamo alla romana“: non che ci sia nulla di male, intendiamoci, ma proprio quella sera vi ricordate della parità?! Magari scegliete un posto meno costoso ma per una sera provate a farle da cavaliere, non finirete di certo sul lastrico!

Consigli San Valentino 2017: cosa fare?

consigli san valentino 2017

Vediamo invece cosa è gradito:
Fiori: un omaggio floreale è accessibile ad ognuno e sempre apprezzato dalle fanciulle. Ovviamente da evitare quelli che odia, perché sicuramente se ce ne sono ve lo avrà detto!
Cioccolato: perché qualcosa di dolce ci sta sempre bene e poi il cioccolato oltre ad essere afrodisiaco, fornisce energia e migliora l’umore.
Musica: indubbiamente il giusto accompagnamento musicale fa la differenza e se la vostra metà è molto romantica anche una bella dedica musicale sarà apprezzata.
Galanteria: questa sconosciuta! Non c’è modo più semplice per sorprenderla! Vi basta poco, aprirle lo sportello della macchina o spostarle la sedia al ristorante, ma soprattutto guardatela negli occhi, fatele dei complimenti e fatela sentire al centro del vostro mondo.
Siate voi stessi: lei conosce già i vostri difetti ma vi ama lo stesso, apprezzerà tutto anche se non tutto sarà perfetto quindi abbandonate le paranoie e godetevi la serata.

Detto questo, cari maschietti, tenete bene a mente cosa fare e non fare a San Valentino. Se volete controbattere, la casella dei commenti qui di sotto è tutta vostra. Nel frattempo, buon San Valentino 2017!

Ti potrebbero interessare: