, ,

“Destinations” | Il nuovo servizio di Google che organizza le vostre vacanze!

Puoi cercare posti, voli e hotel direttamente dal motore di ricerca sullo smartphone, senza aprire mille siti.

Con l’arrivo della primavera e dell’aumento delle temperature si è già con la testa alle prossime vacanze, magari su qualche spiaggia caraibica a godersi pace e relax più assoluto.

Gli smartphone sono estremamente importanti nelle fasi organizzative di un viaggio, in quanto si è sempre connessi: in fila al bar, in sala d’attesa oppure mentre si è a cena con amici.

google destinations

Non a caso l’anno scorso Google ha registrato un aumento del 50% di ricerche da mobile relative ai viaggi.  Nonostante questo, è ancora difficile raccogliere tutte le informazioni in un unico posto e su uno schermo così piccolo.

Al momento di pianificare una vacanza, c’è infatti un numero incredibile di domande a cui rispondere: qual è la meta più interessante? Quando conviene partire? Quali spese bisogna prevedere?

Google – sempre molto attento alle esigenze dei propri utenti –  lancia un nuovo strumento, Google Destinations, che consente di organizzare una vacanza direttamente dal proprio smartphone cercando informazioni su luoghi, sistemazioni e trasporti.

google viaggi preparati

Nasce con l’idea di concentrare tutte le possibili informazioni su uno schermo che è più piccolo di quelli di computer e tablet!

Google Destinations aiuta a trovare una meta e dà informazioni sui giorni migliori per fare il viaggio e su quali spese si devono tenere in considerazione. Potrete pianificare la vostra prossima vacanza direttamente dalla ricerca Google sullo smartphone senza dover aprire mille siti.

Google Destination: come funziona?

Il nuovo servizio è estremamente semplice da usare e non è necessario scaricare e installare alcuna applicazione. Semplicemente dovrete navigare o ricercare comodamente come avete sempre fatto sul motore di ricerca targato Google.

Dovrete inserire ad esempio un Paese che vorreste visitare seguito dalla parola “destinazioni” oppure ad esempio qualche hobby che vorreste praticare seguito sempre dalla parola “ destinazioni”: avrete libero e facile accesso a una serie di opzioni tra cui navigare.

Cliccate sulla GIF seguente per vedere come funziona il nuovo servizio firmato Google.

Google Destination come funziona

In testa alla pagina dei risultati viene mostrato un elenco di:

  • possibili destinazioni, con l’indicazione dei principali luoghi d’interesse
  • il prezzo medio dei voli per raggiungere la meta
  • il prezzo della sistemazione in albergo o con altre soluzioni

Novità importante di Google Destinations sono i “filtri”, che vi aiuteranno a fare ricerche più specifiche, ad esempio: se intendete partire in un determinato periodo dell’anno vi basterà selezionare nella sezione “Date flessibili”, in questo modo Google vi indicherà quali e dove sono i luoghi più belli e convenienti in cui spostarsi.

Cliccate sulla GIF seguente che illustra la funzionalità FILTRI.

Google destination filtri

Ci sono diversi filtri per migliorare i risultati.

Si può decidere per esempio di organizzare un viaggio con date flessibili, oppure con un intervallo esatto di giorni.  I filtri del nuovo servizio permettono di scegliere il tipo di albergo, il numero di scali che si è disposti a fare e il numero di partecipanti al viaggio.

Un grafico mostra l’andamento dei prezzi dei voli e degli hotel, in modo da identificare più facilmente le offerte migliori.

Google Destinations indica anche com’è il clima nella propria meta a seconda dei periodi dell’anno, mentre un’altra scheda aiuta a capire se si è scelta una destinazione più o meno affollata nei giorni indicati.

Google Destinations sfrutta in parte due servizi già disponibili da tempo sul motore di ricerca:

  1. Ricerca voli, per trovare i biglietti aerei
  2. Ricerca hotel, per le offerte sulle sistemazioni in varie parti del mondo.

Avete poco tempo per organizzare la vostra vacanza? Tranquilli Google ha pensato anche a voi!

Se per esempio nella ricerca si scrive “escursioni in Francia” o “sciare in Austria”, la pagina dei risultati mostra proposte di vario tipo sulle destinazioni, gli alberghi da prenotare e i trasporti da utilizzare per raggiungere la meta offerta.

Inoltre Google Destinations per suggerirvi la vacanza più adatta per le vostre esigenze vi indicherà itinerari creati sulla base dei vostri hobby e interessi.

Usate Destinations per tuffarvi nella vostra prossima vacanza e

BUON VIAGGIO!