Recensione L’ultimo cacciatore di libri, di Matthew Pearl