, ,

Vincitori Oscar 2017 | Riviviamo la magica notte degli Oscar 2017

vincitori oscar 2017

Ieri notte precisamente all’ 1:00 ore italiane è iniziata la magica notte degli Oscar 2017 con la proclamazione dei vincitori delle tanto ambite statuette! La premiazione, tenutasi al Dolby Theatre di Los Angeles, è da sempre una delle cerimonie più attese e seguite in tutto il mondo.

Quanti di voi non hanno sognato almeno una volta di essere presenti alla notte degli Oscar,di ammirare le star di Hollywood sfilare con i loro stupendi vestiti sul red carpet, di assistere dal vivo alla consegna degli Oscar. Ebbene, per chi ancora non ha realizzato questo sogno vi descriveremo in breve la notte appena trascorsa facendovi, anche se solo per un momento, immergere nella magica atmosfera di Hollywood.

Tutto inizia con la sfilata sul red carpet; musica di sottofondo ed ecco che le star sfilano con i loro vestiti. C’è chi sceglie uno stile semplice, altri sensuale o eccentrico, tutti elegantissimi per la grande notte degli Oscar. La folla li accoglie con grande entusiasmo, partono i selfie, le richieste di autografi. Alcune star si fermano a farsi fotografare, altre si concedono ai giornalisti. John Legend, Chrissy Teigen, Justin Timberlake, Andrew Garfield, Felicity Jones, Meryl Streep sono solo i primi di un’infinità di star che solcano la passerella.

Vincitori Oscar 2017

Quando tutti si sono accomodati la serata entra nel vivo. Sono circa le 3:00 in Italia quando viene assegnato il primo Oscar del 2017; è l’Oscar per il migliore attore non protagonista vinto da Mahrsala Ali per il film “Moonlight”. Dopo il primo premio assegnato segue l’Oscar per il Makeup che va a due italiani Alessandro Bertolazzi e Giorgio Gregoriani che, insieme a Christopher Allen Nelson, conquistano un Oscar “tecnico” per il makeup di “Suicide Squad”. E poi via via tutti gli altri:

  • Oscar per i costumi a Colleen Atwell per “Animali fantastici e dove trovarli”;
  • Oscar per il migliore documentario a O.J. Made in America;
  • Oscar per il montaggio sonoro a “Arrival” di Denis Villeneuve;
  • Oscar per il sonoro a “La battaglia di Hacksaw Ridge”;
  • Oscar per migliore attrice non protagonista a Viola Davis per “Barriere”;
  • Oscar film straniero a “Il cliente” di Asghar Farhadi;
  • Oscar corto animazione a “Piper”;
  • Oscar per la migliore scenografia a “LA LA Land”, prima statuetta per il film con 14 nomination;
  • Oscar miglior corto documentario a “I caschi bianchi”;
  • Oscar migliori effetti speciali a “il libro della giungla”;
  • Oscar miglior montaggio a “La battaglia di Hacksaw Ridge”;
  • Oscar miglior film d’animazione a Zootropolis, un premio che corona un anno di successi per la Disney;
  • Oscar per la fotografia a “La La Land”;
  • Oscar per la miglior colonna sonora a Justin Hurwitz per “La La Land”;
  • Oscar per la miglior canzone a “La La Land”;
  • Oscar miglior sceneggiatura originale a Kenneth Lonergan per il film “Manchester by the sea”;
  • Oscar per la migliore sceneggiatura non originale va a “Moonlight”;
  • Oscar miglior regia a Damien Chazelle per “La La Land”;
  • Oscar migliore attore a Casey Affleck, protagonista di “Manchester by the sea”;
  • Oscar migliore attrice protagonista a Emma Stone per “La La Land”;

Ed ecco che arriva il momento più atteso della notte degli Oscar, l’annuncio per il miglior film!!!
Finale con sorpresa alla Notte degli Oscar 2017. È annunciato che è La La Land il vincitore della categoria Miglior film. Tutti applaudono, il cast sale sul palco, i produttori ringraziano con la statuetta in mano, ma qualcuno segnala l’errore. Il vincitore non è il musical di Damien Chazelle, che fino a questo momento ha comunque conquistato 6 statuette, bensì Moonlight di Barry Jenkins. Che cosa è successo? Uno scambio di buste?! Anche questo può succedere ad Hollywood!

Sperando di avervi fatto vivere un po’ delle trepidanti emozioni che solo la notte degli Oscar può regalare vi lasciamo con alcuni video dove poter gustare alcuni momenti di questa fantastica notte.

Ti potrebbero interessare: